Federica Boscolo Gnolo confessa: "Ho ucciso io mia figlia di 2 mesi"

Londra, confessa la mamma italiana che
ha ucciso la figlia di 2 mesi: "Sono stata io"

  • 427
    share
CHIOGGIA - Federica Boscolo Gnolo, la 32enne chioggiotta accusata dell'occultamento del cadavere della figlia Farah di 2 mesi, ha confessato anche l'omicidio della piccola a fine gennaio del 20015 davanti al tribunale criminale di Old Bailey, seppur negando di averlo fatto intenzionalmente.

La notizia è stata riportata dal sito della Bbc.
L'udienza è stata rinviata all'8 aprile. Federica Boscolo Gnolo resta in carcere. Il corpo della piccola non è mai stato trovato. Il cadavere sarebbe stato trasportato dalla ragazza all'interno di una valigia blu a pois bianchi, ma dove siano finiti cadavere e trolley non è mai stato chiaro. Scotland Yard è sicura che il corpo sia stato fatto sparire da qualche parte nei dintorni di Russel Square. Federica Boscolo Gnolo, come detto, ha negato l'accusa di omicidio volontario, ammettendo tuttavia di aver causato la morte della figlioletta. E la pubblica accusa ha accettato di ridimensionare così il capo d'imputazione, tenendo conto anche dell'esito di tre perizie psichiatriche.
Lunedì 22 Febbraio 2016 - Ultimo aggiornamento: 18:45
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME