Allarme per un corpo che galleggia nel canale Ledra, non era umano
di Paola Treppo

Allarme per un corpo che galleggia nel canale Ledra, non era umano

MAJANO (Udine) - Allarme per un corpo che galleggiava nel canale Ledra a Majano, ma per fortuna non era umano. Ad accorgersi di quella forma trascinata dalla corrente è stata una persona della zona che ha chiamato subito aiuto.
 
Erano le 17 di ieri, domenica 19 marzo, e sul posto sono giunti i vigili del fuoco del distaccamento di Gemona del Friuli. I pompieri hanno capito subito che si trattava di un animale che era caduto nel canale e che era morto per annegamento. Da lontano, inizialmente, pareva una mucca, poi un grosso vitello. Alla fine si è capito, invece, che era una capra. Per il recupero dalla carcassa dell'animale dal canale Ledra sono intervenuti anche gli uomini della forestale e il veterinario.
Lunedì 20 Marzo 2017 - Ultimo aggiornamento: 09:13
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME