Cinquanta euro per fare sesso con ragazzi
di 15 anni: Corrado Fumagalli finisce nei guai

Cinquanta euro per fare sesso con ragazzi
di 15 anni: Corrado Fumagalli finisce nei guai

  • 1,8 mila
    share
«È una vicenda - spiega l'avvocato - che vogliamo capire, ma che appare più grande rispetto a quanto già emerso». Fumagalli veniva indicato dai ragazzini che lo frequentavano, giovani di 15,16 e 17 anni, come il «gay famoso che paga bene» o «l'acceso tifoso dell'Inter». Stando alle carte dell'inchiesta il presentatore tv, oggi in Brasile per il Carnevale, per ogni prestazione pagava 50 euro e ad un 16enne avrebbe anche regalato un telefono cellulare per gli scambi di sms.

«Fumagalli - scrive il Gip Alessandra Sabatucci - era solito invitare due ragazzi alla volta e consumare rapporti sessuali nella sua abitazione dopo aver offerto il pranzo e aver condotto le persone offese presso il centro commerciale Orio al Serio per fare acquisti».

Sabato 13 Febbraio 2016 - Ultimo aggiornamento: 14-02-2016 09:56
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME