Seguici su Facebook Seguici su Facebook     Lunedì 27 Giugno 2016 | | Oroscopo |
TRENDING TOPICS

Scopre tre ladri in casa, esasperato, imbraccia il fucile e spara: un morto

FOTO | COMMENTA
Scopre tre ladri in casa, esasperato, imbraccia il fucile e spara: un morto
Scopre tre ladri in casa, imbraccia il fucile e spara: un morto

Lunedì 21 Marzo 2016, 09:48

CASERTA - Stavano tentando il furto in un'abitazione di via Vecchia Aversa a Villa  Literno nel casertano, quando il proprietario dell'immobile accortosi dell'intrusione ha imbracciato il fucile ed ha sparato all'indirizzo dei ladri. I colpi hanno messo in fuga i tre malviventi scappati a bordo di una Bmw di colore bianco. Dalla stessa dopo poco due uomini hanno lasciato il corpo senza vita di un uomo proprio davanti all'ospedale Moscati di Aversa  Subito dopo il fatto i carabinieri di Casal di Principe, guidati dal tenente Simone Calabrò, hanno avviato le immediate ricerche e dopo poco i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Marcianise, hanno rinvenuto l'autovettura usata dal commando completamente bruciata nelle campagne di Gricignano d'Aversa, le fiamme sono state spente dai vigili del fuoco di Aversa.  LA MOGLIE. È sotto choc la moglie dell'uomo che stanotte ha sparato uccidendo uno dei ladri che si erano introdotti nella sua abitazione a Villa Literno ( Caserta). «È stata una nottata terribile. Non è bello sparare a una persona - dice la donna - ma è l'ottava volta che vengono a rubare. Siamo davvero stanchi. Se questi banditi ci avessero detto che avevano bisogno di soldi li avremmo aiutati senza problemi come abbiamo fatto altre volte. Ma non puoi introdurti in casa mettendo in pericolo l'incolumità nostra e dei nostri figli».   

© RIPRODUZIONE RISERVATA


DIVENTA FAN DI LEGGO