Esuberi e scorporo di Sisley dietro
le dimissioni di Alessandro Benetton
di Mattia Zanardo

Esuberi e scorporo di Sisley dietro le dimissioni di Alessandro Benetton

PONZANO VENETO - l business dell'abbigliamento stenta a riprendere quota. Così per mantenere la rotta, Benetton Group punta su recupero di efficienza e contenimento dei costi. In altre parole, all'orizzonte si profilerebbe un nuovo piano di ristrutturazione, con una ulteriore riduzione dell'organico del 15-20 per cento (si parla di 200 addetti). E sarebbe stata proprio questa la scintilla a far emergere il dissenso di Alessandro Benetton , poi concretizzato nelle sue dimissioni dal governo dell'aziennda alla base dell'impero di famiglia. Poi c'è lo scorporo della Sisley in una società autonoma.

 
Mercoledì 30 Novembre 2016 - Ultimo aggiornamento: 08:52
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME