Sopravvisse alla strage di Boston: Victoria muore in un incidente

Il dramma di Victoria: sopravvissuta alla strage
alla maratona di Boston, muore in un incidente

Una delle sopravvissute all'attentato alla maratona di Boston nel 2012 e' morta in un incidente d'auto mentre si trovava all'estero, a Dubai. Si tratta di Victoria McGrath. L'annuncio della sua morte e' stato dato dalla Northeastern University di Boston, dove la giovane studiava.
 

Fonti di stampa hanno invece confermato che si tratta di una delle vittime scampate alla morte in seguito alla strage commessa dai fratelli Dzhokhar Tsarnaev and Tamerlan Tsarnaev. Nell'incidente e' morta anche un'altra studentessa.

Secondo un giornale locale in lingua inglese, due uomini e due donne sono rimasti uccisi a bordo di una Ferrari a noleggio. L'auto sarebbe finita contro un lampione nella notte tra domenica e lunedì. In seguito alla violenza dell'impatto la vettura si e' spaccata in due. I due uomini sono stati identificati come cittadini canadesi, uno di loro e' un pugile.

 
 

Life can change in an instant...we know this only too well. Those who survived the Boston Marathon bombings of April...

Pubblicato da Norden Brothers - Boston Marathon Survivors su Domenica 6 marzo 2016

Lunedì 7 Marzo 2016 - Ultimo aggiornamento: 22:28
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME