Terremoto in Nuova Zelanda di magnitudo 5.7:
paura a Christchurch, cede una scogliera -Foto/Video

Un violento terremoto di magnitudo  5,8 ha fatto tremare la città di Christchurch in Nuova Zelanda. Il sisma è stato avvertito fino a Wellington, nella parte nord del Paese. La scossa è stata registrata alle 13,13 ora locale e ha fatto precipitare in mare un pezzo di scogliera a Sumner, provocando molto spavento tra i presenti, ma per fortuna non sono stati segnalati danni o feriti gravi. 
 


Tutti gli edifici delle vie Riccarton Mall, Northlands Mall, Ballantynes e Colombo Mall sono stati evacuati in via precauzionale e circa 450 abitazioni sono rimaste senza energia elettrica. Non ci sarebbero, per fortuna, danni a tubature dell'acqua o del gas. Sono attese comunque altre scosse di assestamento.
Domenica 14 Febbraio 2016 - Ultimo aggiornamento: 10:58
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME