Seguici su Facebook Seguici su Facebook     Mercoledì 7 Dicembre 2016 | | Oroscopo |
TRENDING TOPICS

Sotto effetto di un cocktail di droghe salva il cane del vicino da un incendio immaginario: arrestato

COMMENTA
Sotto effetto di un cocktail di droghe salva il cane del vicino da un incendio immaginario: arrestato

Mercoledì 19 Ottobre 2016, 12:14

di Enrico Chillè
Quando la polizia è giunta sul luogo della segnalazione lo ha trovato seduto a terra mentre stringeva tra le braccia il cane del vicino, con l'espressione di chi aveva appena salvato una creatura da un incendio. E in effetti il 43enne Michael Orchard, di Halfmoon, piccolo centro dello stato di New York, non lontano dalla capitale Albany, era convinto di aver compiuto un'azione eroica. Peccato che la casa alle sue spalle non stesse affatto bruciando.  Michael, una volta intercettato dagli agenti, ha spiegato di aver sfondato la porta della casa dei vicini per salvare l'animale dall'incendio divampato nell'abitazione. Ha anche ammesso, però, di essere sotto effetto di un cocktail composto da LSD e sciroppo per la tosse. Gli agenti, quindi, hanno capito che l'uomo aveva agito in preda alle allucinazioni.  A raccontare l'episodio è il sito locale WNYT.com. La testimonianza degli altri abitanti del quartiere è stata decisiva per far luce sulla vicenda: prima di intodursi nella casa dei vicini, l'uomo aveva chiesto a gran voce aiuto bussando a varie porte. L'operazione di salvataggio, del tutto immaginaria, non è stata 'chirurgica': per entrare nella casa dei vicini Orchard ha distrutto la staccionata schiantandosi con la sua BMW Sedan, poi ha fatto irruzione sfondando la porta sul retro.    L'uomo è stato arrestato ed è accusato di furto con scasso e danneggiamenti vari. Può uscire solo con una cauzione di 15 mila dollari. Nonostante le testimonianze dei vicini, che sostengono come da tempo Orchard abbia un problema di tossicodipendenza, la polizia ha fatto sapere di non averlo accusato di possesso di sostanze stupefacenti, in quanto non sono state trovate. Gli agenti hanno anche fatto sapere che l'uomo è stato assolutamente collaborativo durante l'arresto.


DIVENTA FAN DI LEGGO