Sposata da 3 mesi, modella 25enne si uccide
in casa: "Privata delle mie libertà" -FOTO

  • 461
    share
di Simone Pierini
Una vita spezzata a 25 anni. La modella Priyanka Kapoor Chawla si è uccisa per aver perso la sua libertà di donna dopo soli tre mesi di matrimonio. Un suicidio scoperto dalla polizia dopo le preoccupazioni manifestate dalla famiglia che non riusciva più a contattarla. 
 

É stata trovata morta nella sua casa a South Delhi. Accanto al corpo una lettera con chiare accuse nei confronti del marito, Nitin Chawla, imprenditore di 35 anni. 

"Sposarmi è stata la cosa peggiore della mia vita - ha scritto la giovane modella - non potevo più uscire da sola o con le mie amiche e sono stanca di prendere botte".

Una privazione di libertà che sarebbe stata unita a violenze domestiche da un uomo che non fu mai ben visto dalla famiglia di lei. L'uomo è stato arrestato dalla polizia che sta indagando prendendo spunto dalle parole di Priyanka. 
Martedì 29 Marzo 2016 - Ultimo aggiornamento: 18:10
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME