Perde il portafogli, poi lo ritrova: al posto
dei soldi c'è una lettera anonima
di Simone Pierini

Perde il portafogli, poi lo ritrova: al posto
dei soldi c'è una lettera anonima -Leggi

  • 157
    share
Reilly Flaherty, 28 anni, ha perso il portafogli durante un concerto a Brooklyn il 5 febbraio scorso. Mai avrebbe pensato di rivedere i suoi effetti personali quali la patente e le carte di credito. Così ha chiamato la banca e ha bloccato tutto per evitare ulteriori problemi. 
 


Ma, dopo quasi due settimane, è accaduta una cosa incredibile. Come riporta Metro.uk stava controllando la casella di posta quando ha trovato una lettera scritta a mano e firmata da un anonimo. All'interno della busta c'era la sua patente e le carte di credito. "Caro Reilly Flaherty", esordisce il testo. "Ho trovato il tuo portafoglio. Ho pensato di ridarti la patente e la carta di credito perché molto importanti. Ma ho tenuto i soldi perché con quelli mi posso comprare la marijuana, la carta della Metro perché le tariffe sono salite a 2,75 $ e il portafogli perché è davvero cool. Goditi la giornata, un anonimo". 

Sorpreso e anche un po' divertito, Reilly ha postato la foto della lettera su Instagram scatenando l'ironia e la curiosità del web. Nel post si è chiesto se dovesse ringraziare o meno per questo gesto di parziale altruismo. Voi che ne pensate? 
Mercoledì 17 Febbraio 2016 - Ultimo aggiornamento: 15:40
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2016-02-17 13:47:58
probabilmente dal testo e la calligrafia era ancora sotto effetto di Maria... ridiamo! :D
DALLA HOME