Jeff pesa 188 chili, si mette a dieta e ne perde 100

Jeff pesa 188 chili e non riesce a fare sesso. Si mette a dieta
e ne perde 100 . "Ho riscoperto la viriilità" -Foto

LOS ANGELES - Jeff Beacher, attore comico americano di 40 anni, ha davvero cambiato vita da quando ha perso 100 chili. L'uomo, che lamentava di non riuscire a fare sesso a causa della stazza, ha modificato stile di vita e regime alimentare non appena si è accorto di aver toccato quota 188 chili.

Come riporta il Mirror, Jeff si mette a dieta e riesce a perdere ben 100 chili. Modificando il suo aspetto esteriore e non solo. "Ero così grosso - racconta - che non riuscivo a trovare il mio pene. Dovevo andarlo a cercare tra la mia ciccia prima di avere un rapporto sessuale". Non è tutto. "Per ogni 10 chili che avevo in più, perdevo 2 centimetri di virilità. Ora il mio membro è più grande".
 

L'attore aveva iniziato a prendere chili a 12 anni, quando ha scoperto di essere stato adottato. Poi ha continuato a ingrassare fino al 2014 quando ha raggiunto i 188 chili, che gli hanno causato un'apnea nel sonno e gli impedivano perfino di avere rapporti sessuali completi. 

Oggi la vita di Jeff è cambiata. "Finalmente - conclude - il mio pene è tornato alle dimensioni normali, 22 centimetri in erezione".
Giovedì 24 Marzo 2016 - Ultimo aggiornamento: 19:07
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME