Seguici su Facebook Seguici su Facebook     Lunedì 25 Luglio 2016 | | Oroscopo |
TRENDING TOPICS

Video hard online, il re del wrestling Hulk Hogan risarcito con 115 mln

FOTO | COMMENTA
Video hard online, il re del wrestling Hulk Hogan risarcito con 115 mln
Hulk Hogan, Heather Clem e il sextape

Sabato 19 Marzo 2016, 03:01

"Sono stato umiliato nel privato, la diffusione del video è stata imbarazzante perché sono anche un personaggio pubblico". Così Hulk Hogan al termine di una lunga battaglia giudiziaria che lo ha visto ottenere un risarcimento record di 115 milioni. Il 62enne ex lottatore di wrestling famosissimo fra gli anni Ottanta e Novanta, ha visto riconosciuta la violazione della sua privacy da parte di Gawker, un popolare magazine online americano che nel 2012 aveva diffuso in rete un breve (90 secondi circa) video in cui Hogan viene mostrato mentre faceva sesso selvaggipo con l'allora moglie di un suo amico.
 

Nick Denton, fondatore del sito, e Albert J Daulerio, ex direttore, sono stati considerati da una giuria della Florida responsabili della violazione. Prima che circolasse il video, Hogan aveva detto pubblicamente che non aveva mai avuto rapporti intimi con quella donna, Heather Clem, all'epoca sposata con Todd "Bubba the Love Sponge" Clem, un dj americano. La cifra record rischia di far chiudere i battenti a Gawker, che pubblica spesso cose molto molto leggere, pettegolezzi compresi, su personaggi famosi della cultura e dello spettacolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


DIVENTA FAN DI LEGGO