Seguici su Facebook Seguici su Facebook     Sabato 30 Luglio 2016 | | Oroscopo |
TRENDING TOPICS

Dolore durante i rapporti col fidanzato, poi
la scoperta: "Il sesso mi ha salvato la vita"

FOTO | COMMENTA
Dolore durante i rapporti col fidanzato, poi
la scoperta: "Il sesso mi ha salvato la vita"
Ellie Taylor-Davis

Lunedì 21 Marzo 2016, 17:39

LONDRA - Una giovane donna inglese di 28 anni, Ellie Taylor-Davis, ha scoperto in tempo di avere un tumore alle ovaie dopo aver fatto sesso con il suo fidanzato e ora è in via di guarigione. La ragazza sentiva un fastidio nella parte addominale ogni volta che era con il ragazzo tra le lenzuola. Una sensazione identica si ripresentò una volta in bagno. L'ecografia dal ginecologo dimostrò che si trattava di una massa tumorale.
 
  La scrittrice freelence, da Londra, aveva un tumore di 16 centimetri alle ovaie che stava schiacciando gli organi interni. In ospedale le hanno rimosso tutto e l'hanno sottoposta a sedute di radioterapia. Oggi Ellie ha deciso di condividere la sua storia per incoraggiare le donne ad ascoltare i sintomi che precedono una diagnosi terribile.  "Il sesso - racconta la donna - mi ha salvato la vita e sono molto fortunata a essere ancora qui... Ho sentito che qualcosa non andava perché sentivo muoversi un corpo estraneo dentro di me. Dopo il sesso mi sono resa conto guardando i sintomi su internet che poteva essere cancro. Il ginecologo però mi chiese prima di fare un test di gravidanza. Quando ho visto che era negativo mi sono davvero preoccupata... La paura era fondata e le ore che seguirono dopo furono devastanti. Alla mia età non pensi mai di avere il cancro ovarico. Il tumore era di 16 centimetri, come un bambino, e una volta rimosso sembrava un alieno".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


DIVENTA FAN DI LEGGO



0 commenti presenti

PER POTER INVIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora.


Se non ricordi lo Username o la Password clicca qui