Caricabatterie dello smartphone nella vasca: muore a 14anni
di Alessia Strinati

Il caricabatterie dello smartphone scivola
nella vasca da bagno, 14enne muore folgorata -Foto

Usa lo smartphone mentre fa il bagno e muore folgorata nella vasca. Una 14enne russa è stata trovata dalla mamma folgorata nel bagno di casa dopo che l'adolescente ha immerso il cavo del caricabatterie del telefono nell'acqua per errore.
 

Probabilmente la ragazzina voleva continuare a consultare il suo smartphone mentre si rilassava facendosi il bagno, ma la disattenzione e l'incoscienza le sono costate care. La 14enne viveva insieme alla mamma e al fratello maggiore a Mosca. Quando la mamma è entrata in bagno, allertata dal fatto che tardava a uscirne, ha trovato il corpo della figlia che iniziava a prendere fuoco a causa dell'intensità della scossa elettrica.

Secondo quanto riporta il Daily Mail, il magistrato ha comunque deciso di aprire un'inchiesta sul caso per capire se si è trattato effettivamente di un incidente o se possano esserci altre cause. 
Martedì 23 Febbraio 2016 - Ultimo aggiornamento: 18:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
DALLA HOME