La cagnetta abbandonata trovata piangente
accanto ai cuccioli morti in una busta

La cagnetta abbandonata trovata piangente
accanto ai cuccioli morti in una busta -Foto

  • 13,8 mila
    share
«Guaiva e quasi piangeva, è stato straziante assistere a quella scena».

Paul Skinner, un ciclista amatoriale, racconta così di aver trovato una femmina di spaniel abbandonata in un bosco e intenta a vegliare i corpi dei suoi quattro cuccioli, ormai privi di vita, all'interno di una busta di plastica. L'uomo, che vive a Boston, piccolo centro del Lincolnshire, 150 km a sud-est di Sheffield, in Gran Bretagna, stava pedalando insieme ad un amico, quando ha notato in un prato quello che a prima vista sembrava un uccello morto. L'animale, però, si muoveva, ed è così che i due hanno scoperto che si trattava di una cagnetta.

Quando si sono avvicinati, Skinner e l'amico hanno notato che la cagnetta stava leccando il contenuto di quella busta, ed è lì che si sono accorti che si trattava di un disperato tentativo di rianimare i suoi cuccioli. I soccorsi veterinari sono giunti troppo tardi e ora la povera cagnetta, ribattezzata Carly, è in cerca di un'adozione. Lo riporta Metro.co.uk.
Mercoledì 24 Febbraio 2016 - Ultimo aggiornamento: 18:21
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
DALLA HOME