Modella presa a calci e morsi dal marito,
il video choc finisce in rete: "Voleva umiliarmi" -Guarda

SYDNEY - Le botte per Berenger Rose, modella australiana di 27 anni, erano diventate un'abitudine, un evento quotidiano a cui era impossibile sottrarsi e che non suscitavano più sorpresa. Per anni è stata vittima di violenza tra le mura domestiche e per mano di suo marito Shane Cuthbert. La storia è venuta allo scoperto perché - come sostiene la stessa ragazza - l'uomo ha pubblicato alcuni video in cui la ritrae piena di morsi e lividi. 
 


Nel filmato choc si sentono le urla della giovane che supplica il marito chiedendogli di smettere; enormi lividi compaiono sulle gambe mentre lei singhiozza sul divano. Sembra che Cuthbert abbia girato il video per poi inviarlo agli amici con l'unico scopo di umiliarla. 

Rose ha incontrato Cuthbert su Instagram e hanno iniziato a vedersi. Poco dopo si sono sposati e trasferiti nel Queensland, lontano dalla famiglia e dagli amici. Sin da subito la relazione si è dimostrata burrascosa. "Lo pregavo di smetterla perché mi faceva male e che violava i miei diritti", ha spiegato Rose alla stampa . L'uomo è accusato di averle usato violenza ogni giorno. 
Martedì 8 Marzo 2016 - Ultimo aggiornamento: 17:44
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2016-03-08 23:12:23
Ma di cosa ti sei innamorata di questo tipo. A volte le donne se la vanno proprio a cercare.
DALLA HOME