Fitch abbassa il rating dell'Italia a 'BBB': "Ha fallito sul debito"

Fitch abbassa il rating dell'Italia a 'BBB': "Ha fallito sul debito"

"Crescita debole". L'agenzia internazionale Fitch ha abbassato il rating dell'Italia da 'BBB+' a 'BBB'. L'outlook è 'stabile'. Lo rende noto l'agenzia.





RISCHI POLITICI ITALIA AUMENTATI I rischi politici per l'Italia sono aumentati: i rischi di un «governo debole o instabile sono aumentati». Lo afferma l'agenzia Fitch, prevedendo una crescita per l'Italia dello 0,9% nel 2017 e dell'1,0% nel 2018.





ITALIA HA FALLITO SU DEBITO, PIÙ ESPOSTA A SHOCK  L'agenzia internazionale Fitch punta il dito sulla debole crescita dell'economia italiana e sul ritardo nel consolidamento dei conti, sottolineando il «fallimento» sul fronte della riduzione dell'elevatissimo livello del debito pubblico. «Questo espone maggiormente il Paese a potenziali shock sfavorevoli».
Venerdì 21 Aprile 2017 - Ultimo aggiornamento: 22:34
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME