Stupro di Villa Borghese, il Dna conferma: è Christi Popa lo stupratore seriale
di Alessia Marani e Camilla Mozzetti

Stupro di Villa Borghese a Roma, il Dna conferma: è Christi Popa lo stupratore seriale

  • 14
    share
Cristi Popa è lo stupratore di Villa Borghese. La prova del dna inchioda l'uomo fermato sabato il 6 ottobre per rapina e violenza sessuale ai danni di alcune prostitute in via Salaria. Il 25enne è dunque l'aggressore che a settembre ha stuprato e legato una clochard tedesca di 57 anni all'interno del parco nel cuore di Roma. Ora si è in attesa che la procura proceda nei suoi confronti.

Gli investigatori della IV Sezione della Mobile avevano da subito collegato le modalità con cui erano state brutalizzate le donne in via Salaria con l'episodio di Villa Borghese. Mancava l'elemento fondamentale.
Venerdì 13 Ottobre 2017 - Ultimo aggiornamento: 15:02
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME