Roma, grosso albero crolla in viale Mazzini

Roma, grosso albero crolla in viale Mazzini

Un grosso albero è crollato in strada intorno alle 22 a Prati, tra viale Mazzini e via di Montegrappa. Il pino di grosso fusto, completamente sradicato dal terreno, si è abbattuto sulla strada. Fortunatamente, in quel momento nessuno si trovava a passare. Non è il primo episodio che si verifica nel quartiere Prati, dove lo scorso anno un altro pino si era abbattuto su un ristorante vicino al lungotevere, creando pesanti danni al locale.
 
 

Martedì 12 Settembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 23:04
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2017-09-13 12:08:18
cambiano i sindaci ma non l'incuria potenzialmente omicida di Roma. poteva essere una strage. l'incuria in passato ha provocato morti. alcuni uccisi da alberi mai potati, altri da ascensori non manutenuti, una donna addirittura stritolata anni fa da un tapis roulant a Tiburtina. l'elenco di morti o feriti può continuare. E'una indecenza. I responsabili degli omicidi non risultano mai nelle cronache perché evidentemente non vengono individuati né tantomeno puniti. il colpevole non si trova mai o non si cerca. E una notizia gravissima come quella di un enorme albero schiantato su un'arteria cittadina passerà subito nel dimenticatoio in attesa della prossima tragedia
2017-09-13 12:08:00
cambiano i sindaci ma non l'incuria potenzialmente omicida di Roma. poteva essere una strage. l'incuria in passato ha provocato morti. alcuni uccisi da alberi mai potati, altri da ascensori non manutenuti, una donna addirittura stritolata anni fa da un tapis roulant a Tiburtina. l'elenco di morti o feriti può continuare. E'una indecenza. I responsabili degli omicidi non risultano mai nelle cronache perché evidentemente non vengono individuati né tantomeno puniti. il colpevole non si trova mai o non si cerca. E una notizia gravissima come quella di un enorme albero schiantato su un'arteria cittadina passerà subito nel dimenticatoio in attesa della prossima tragedia
DALLA HOME