Incendio in un capannone, rischio amianto: scuole chiuse

Incendio in un capannone, rischio amianto: scuole chiuse

MILANO - Sono ancora sul posto con tre mezzi i vigili del fuoco a Trezzano Sul Naviglio per concludere le operazioni di spegnimento dell' incendio che ieri ha coinvolto un capannone di oltre 5mila mq in disuso dell'ex Scapa Italia. Sul posto anche Arpa e Carabinieri. Saranno poi effettuati dei controlli, è stato ipotizzato il rischio amianto. Secondo i vigili del fuoco, sul posto c'era materiale di ogni tipo. Nessuna persona è rimasta coinvolta. Le cause dell' incendio sono da chiarire, i primi mezzi sono intervenuti alle 15.30 circa di ieri.



Il sindaco di Trezzano sul Naviglio, Fabio Bottero, ha disposto nella tarda serata di ieri la chiusura delle scuole e comunicato ai residenti di tenere le chiuse porte e finestre di case e attività commerciali per le giornate di oggi e domani e la sospensione della raccolta e consumo dei prodotti ortofrutticoli coltivati. Con un post su Facebook, stamani, Bottero ha comunicato che l' incendio è stato spento ma che al momento non sono ancora disponibili le analisi dell'Arpa sulla tossicità delle sostanze andate a fuoco. «Alcune misurazioni durano anche 24 ore perciò i risultati arriveranno in seguito. Oggi l'area sarà presidiata», spiega il sindaco.

Venerdì 13 Ottobre 2017 - Ultimo aggiornamento: 11:06
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME