Noemi, 16enne scomparsa. Il sindaco a Chi l'ha visto: "Non sappiamo se via in scooter o in auto"

Noemi, 16enne scomparsa. Il sindaco a Chi l'ha visto: "Non sappiamo se via in scooter o in auto"

  • 37
    share
A «Chi l'ha visto? 11.30» parla Rocco Pagliara il sindaco di Specchia, comune del Salento in provincia di Lecce da dove è scomparsa la studentessa sedicenne Noemi Durini della quale non si hanno più notizie da domenica scorsa. «Dopo la denuncia di scomparsa fatta dalla mamma della ragazza - dice il sindaco in diretta a Federica Sciarelli - a otto giorni dalla sparizione di Noemi, abbiamo installato una struttura in loco, una unità per presiedere il territorio per tutti coloro che possano dare notizie o indicazioni utili».

«Per le ricerche sono attivi anche vigili del fuoco, unità cinofile e una postazione della protezione civile protezione civile che coordina gruppi di volontari che vanno a coadiuvare le forze dell'ordine». «Non abbiamo invece notizie certe - ha aggiunto - se si tratti di uno scooter o di macchina. Non sappiamo ancora con quale mezzo si sia allontanata la ragazzina».



RICERCHE IN GROTTE E ANFRATTI Vengono condotte anche nelle grotte e negli anfratti le ricerche di Noemi Durini, 17 anni, studentessa di Specchia in provincia di Lecce, scomparsa da domenica 3 settembre quando sarebbe stata ripresa da una telecamera in compagnia del suo fidanzato su uno scooter. La madre della giovane ha presentato la denuncia martedì 5 settembre. Le indagini vengono svolte dai carabinieri. Delle ricerche si occupano nel ruolo di coordinatori i vigili del fuoco, mediante anche l'utilizzo di cani molecolari. Oggi si è svolta in Prefettura una seconda riunione operativa sul caso. Il sindaco di Specchia ha istituito una postazione di protezione civile che opera di concerto con le forze dell'ordine. 
Lunedì 11 Settembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 15:37
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME