Esce per andare a scuola ma non ci arriva:
Nicole, 14 anni, è scomparsa da tre giorni
di Giulia Sancricca

Esce per andare a scuola ma non ci arriva:
Nicole, 14 anni, è scomparsa da tre giorni

  • 1
    share
MACERATA - Esce per andare a scuola, ma in classe Nicole non è mai entrata. C’è apprensione a Macerata per la scomparsa di Nicole, la studentessa di 14 anni di cui non si hanno più notizie da lunedì mattino. Pare che la giovane sia uscita per andare a scuola, ma nessuno dei suoi compagni e degli insegnanti l’ha vista. Nicole frequenta la terza media in una scuola pubblica della città. Lunedì sarebbe stato il suo secondo giorno di scuola, ma le lezioni per lei non sono mai iniziate.
Ieri sera la scomparsa di Nicole è stata annunciata anche dalla trasmissione di RaiTre “Chi l’ha visto?”, condotta da Federica Sciarelli. Preoccupata la famiglia della studentessa che spera si tratti solo di una breve fuga adolescenziale. Le ricerche di Nicole sono coordinate dalla Prefettura e condotte dalla polizia. In azione gli uomini della Volante dell’Ufficio di prevenzione generale e soccorso pubblico della quastura maceratese insieme ai colleghi della Squadra mobile. Come sempre accade in queste situazioni di emergenza, collaborano alle ricerche anche tutte le altre forze dell’ordine (la segnalazione è stata inoltrata anche ai carabinieri e alla Guardia di finanza). La ragazza è alta un metro e sessanta e ha i capelli e gli occhi castani. Al momento della scomparsa Nicole indossava una felpa banca, dei fuseaux neri e delle scarpe da ginnastica. La mattina del 18 settembre è andata a scuola, ma in classe non è entrata. Ha con sé uno zaino marca “Eastpack” di colore nero - azzurro. Un appello a tornare a casa è stato lanciato da parte della famiglia e degli amici. E soprattutto se qualcuno riconoscesse la giovane o la vedesse da qualche parte deve ovviamente allertare immediatamente le forze dell’ordine. Si tratta di una emergenza che ha messo in allarme l’intera città. La speranza di tutti è che si tratti solo di una bravata e che presto Nicole possa tornare a casa.
Giovedì 21 Settembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 21:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
DALLA HOME