Ciro, il bimbo-eroe del terremoto di Ischia, parla insieme alla mamma: "Pensavo di morire, questa è la prova che Dio esiste"

  • 114
    share
Ciro, il bimbo-eroe del terremoto di Ischia, parla insieme alla mamma Alessia: "Ho pensato di morire, questa è la prova che Dio esiste". Ciro, 11 anni, ha salvato la vita a Mattias, che di anni ne ha 7, trascinandolo con sè sotto al letto. Ciro è stato estratto dai Vigili del Fuoco dopo 16 ore sotto le macerie. Poco ore prima era stato salvato anche il terzo fratellino Pasquale. (servizio di Matilde Andolfo - Tv Luna)
Mercoledì 23 Agosto 2017 - Ultimo aggiornamento: 20:16
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2017-08-24 09:10:31
E per quanto riguarda le due persone morte?........anche lì Dio esiste?! E per tutti i morti che ci sono stati nei precedenti terremoti?........anche lì Dio esiste?! Sarebbe bello capire quali sono i criteri di scelta di questo Dio!!!....tu si, tu no!
2017-08-23 21:42:51
Crediamoci ragazzi....qualcosa c'e'
2017-08-23 16:26:06
"Ho pensato di morire, questa è la prova che Dio esiste"..........................................................................................................................Punto
DALLA HOME