Bangladesh, sparatoria a Dacca: panettiere italiano è riuscito a fuggire

Bangladesh, sparatoria a Dacca: panettiere italiano è riuscito a fuggire

Sumon Reza, il responsabile del locale di Dacca, sfuggito all'attacco, ha riferito che due fornai dello staff sono stranieri. Uno di loro, un italiano, è riuscito a fuggire, mentre l'altro, un argentino, non ce l'ha fatta. La testimonianza è stata raccolta dal Dhaka Tribune, subito dopo l'assalto del commando terrorista, stasera nella capitale del Bangladesh.
Venerdì 1 Luglio 2016 - Ultimo aggiornamento: 20:17
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME