Seguici su Facebook Seguici su Facebook     Lunedì 25 Luglio 2016 | | Oroscopo |
TRENDING TOPICS

FIAT, IN ARRIVO LA NUOVA 500L:
SARÀ COSTRUITA IN SERBIA -FOTO

COMMENTA
FIAT, IN ARRIVO LA NUOVA 500L:
SARÀ COSTRUITA IN SERBIA -FOTO

Mercoled├Č 4 Luglio 2012, 11:33

di Simone Nocentini
TORINO - ArriverÓ nella seconda metÓ di settembre la 500L, na nuova nata di casa Fiat: monovolume compatta, ideale per muoversi in cittÓ ma anche per portare la famiglia in vacanza. In questo modo, si vuole confermare la predominanza di Fiat nel segmento delle vetture superiori a 4 metri. Un settore - ha spiegato il capo del brand Fiat, Olivier Francois presentando la vettura alla stampa - che ├Ę tradizionalmente nostro┬╗. Con la nuova 500L, che nasce dopo le sorelle Abarth e Cabrio, Fiat punta infatti ad aggredire un mercato europeo in crisi, puntando su un segmento che in Italia vale 85 mila unit├á e in Europa 180 mila. Il prezzo della nuova crossover parte da 15. 550 euro, ma per chi si accaparra le prime 2 mila unit├á ci sar├á un vantaggio di 2. 500 euro in accessori. La produzione della 500L partir├á domani, 4 luglio, nello stabilimento serbo di Kragujevac, nel rispetto della tradizione che ha visto nello stesso giorno di 55 anni fa il lancio della prima Fiat 500 e il 4 luglio di 5 anni fa quello della nuova 500. Il primo sbarco sul mercato avverr├á in Italia dove la nuova crossover compatta di Fiat debutter├á presso i concessionari nella seconda met├á di settembre. Cos├Č come in Francia. Mentre nel resto d'Europa arriver├á ad ottobre. Nel 2013 Fiat 500L sar├á esportata anche negli Stati Uniti e negli altri mercati, fino a raggiungere oltre 100 Paesi nel mondo. Per conquistare la leadership del segmento a cui punta, la nuova 500 'Larg├Ę ┬źsi dovr├á confrontare - ha detto Francois - con concorrenti del calibro di Opel Meriva, Citroen C3 Picasso e la neonata Ford B-Max┬╗. Anche se sar├á costruita in Serbia la nuova 500L parla per├▓ italiano in ogni dettaglio. Lo dimostra un particolare tra tutti: sar├á la prima auto di serie al mondo a proporre una macchina da caff├Ę espresso, realizzata in collaborazione con Lavazza, perfettamente integrata nella vettura, con un deck progettato appositamente per Fiat. Ma le novit├á che propone questa nuova 500 'Larg├Ę non si fermano qui. Innanzi tutto in 4 metri e 15 centimetri di lunghezza e con soli 7 cm pi├╣ di una Fiat Punto ospita comodamente 5 passeggeri alti 2 metri con altrettanti trolley da viaggio. Inoltre, ┬źha il rapporto fra dimensioni esterne e spazio interno migliore della categoria┬╗ ed una capacit├á totale di 400 litri, che pu├▓ arrivare fino a 1. 310 litri abbattendo i sedili. Altra particolarit├á ├Ę il Cargo Magic Space nel bagagliaio, che consente di separare diverse qualit├á di oggetti. Ma la lettera L significa anche Light, ovvero leggerezza nei consumi e nelle emissioni. Al lancio, Fiat 500L propone i due motori benzina 0,9 TwinAir da 105 CV e 1,4 litri da 95 CV e il turbodiesel 1,3 Multijet 2 da 85 CV, che vanta emissioni di soli 112 g/km e su cui il prossimo anno debutter├á la motorizzazione a metano Natural Power. Light per├▓, ha ricordato Francois, ┬ź├Ę anche sinonimo di semplicit├á d'uso della tecnologia a bordo┬╗. E la nuova 500L lo dimostra con il touch screen da 5 pollici del sistema multimediale Uconnet, da cui ├Ę possibile gestire tutti i principali contenuti media, dalla radio, al telefono cellulare, all'i-Phod e, in un prossimo futuro, la navigazione integrata. Infine, la lettera L significa anche Loft intesa, ha detto Francois, come ┬źdimensione contemporanea, ampia e luminosa┬╗. Concetto sviluppato dalla 500L con la vetratura a 360 gradi, ┬źche assicura la migliore visibilit├á del segmento┬╗, e ┬źil tetto in vetro pi├╣ grande della categoria di 1,5 metri quadri┬╗. Variegata la gamma cromatica, con 333 combinazioni possibili, e la gamma accessori: sono oltre 140. Tra le innovazioni tecnologiche anche un nuovo impianto Hi-Fi premium sviluppato, per la prima volta nel gruppo Fiat, in collaborazione con Beats Audio. .

© RIPRODUZIONE RISERVATA


DIVENTA FAN DI LEGGO



0 commenti presenti

PER POTER INVIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora.


Se non ricordi lo Username o la Password clicca qui

CONDIVIDI LA NOTIZIA

DIVENTA FAN DI LEGGO