Seguici su Facebook Seguici su Facebook     Giovedì 24 Aprile 2014 | | Oroscopo |
TRENDING TOPICS
FLASH NEWS

"PER SBLOCCARE IL PC PAGA 100 EURO".
ATTENZIONE AL VIRUS-TRUFFA DELLA POLIZIA 

| COMMENTA
La schermata che compare sul pc

Giovedì 6 Settembre 2012

ROMA - «È stata notificata un'attività illegale, per tale motivo la Polizia di Stato ha bloccato il suo personal computer». Una schermata che farebbe spaventare chiunque, soprattutto vista l'incredibile somiglianza con quella della Polizia Postale, e la riproduzione fedelissima del logo del Cnaipic (Centro Nazionale Anticrimine Informatico per la Protezione delle Infrastrutture Critiche). La schermata blocca ogni funzione del pc, che a suo dire, ha visitato contenuti di tipo pornografico, pedofilo o terroristico. Per ovviare al blocco basta pagare direttamente on-line la multa da 100 euro. Per un occhio meno esperto sarebbe difficile non cadere nel tranello, ma ovviamente si tratta di un virus truffa, un malware meglio conosciuto col nome di Ransomware. Il virus blocca ogni attività del computer, tanto che per rimuoverlo c'è bisogno dell'aiuto di un tecnico o di conoscenze informatiche superiori alla media. Inoltre il fatto che venga richiesto un pagamento on-line va contro le normali direttive che vengono eseguite dalla Polizia Postale. Il malware è in circolazione già da alcuni mesi, ma secondo alcuni responsabili di centri assistenza per pc, si è diffuso a macchia d'olio nel periodo estivo, con centinaia di personal computer infettatti che hanno avuto bisogno di una bella 'pulizia'.    COME TOGLIERLO Come abbiamo già detto, il virus blocca ogni attività, non consentendo all'utente di intervenire personalmente, quindi per togliere il malware è consigliabile rivolgersi ad un centro di assistenza. Altrimenti la rimozione manuale è possibile con alcuni semplici passi spiegati in alcune guide on-line, come quella di Webmaster o del Commissariato Dips.
.




DIVENTA FAN DI LEGGO