Coltellate di gelosia Due feriti e un arresto

Una discussione tra due rivali in amore finita a coltellate. Che cosa sia effettivamente successo mercoledì pomeriggio in un'abitazione di Cadel, a Pordenone, saranno le indagini dei carabinieri della Compagnia a ricostruirlo. Al momento c'è un sacilese di 33 anni, Fabio Giust, arrestato per lesioni gravi e portato in carcere. Il suo antagonista, G.R., trentunenne residente a Caneva, ha una ferita da taglio molto grave alla mano sinistra: il coltello gli ha reciso un tendine. È stato accolto all'ospedale di Pordenone, se non ci saranno...
Venerdì 1 Luglio 2016 - Ultimo aggiornamento: 05:02
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
DALLA HOME