Incendi in Sicilia, Crocetta: «E' un attacco politico-mafioso»

«C'è un attacco politico mafioso dietro questi incendi, l'obiettivo non sono solo i boschi e la speculazione edilizia». Lo ha detto il governatore siciliano Rosario Crocetta, in conferenza stampa a Palermo. «C'è stata un'aggressione sul territorio con 800 focolai contemporaneamente. È un disegno preciso politico, affaristico, criminale della mafia ma anche un attacco a un governo, che combatte la mafia. - ha aggiunto - Siamo di fronte a una attacco mafioso spaventoso». 
Sabato 18 Giugno 2016 - Ultimo aggiornamento: 20-06-2016 02:36
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME