Trump, nuova gaffe: «Il Belgio è una bellissima città»

Nuova gaffe del candidato repubblicano nella corsa alla Casa Bianca: il magnate immobiliare newyorchese questa volta é scivolato sulla geografia durante un comizio ieri ad Atlanta, scambiando il Belgio per una città: «Il Belgio é una bellissima città», ha detto Trump senza battere ciglio, ma il video del discorso é stato subito postato su YouTube e in poco tempo ha fatto il giro del cyberspazio.

Lo scorso gennaio Trump aveva definito Bruxelles «un posto infernale» criticando la mancanza di integrazione nelle città e, di fatto, attaccando la politica europea sull'immigrazione. Ieri, forse per fare ammenda, è tornato sull'argomento, senza però accorgersi minimamente della figuraccia.

Giovedì 16 Giugno 2016 - Ultimo aggiornamento: 14:21
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME