Il Comune vuole andare a caccia dei furbetti di Imu e Tasi ma il personale dell'ufficio

Il Comune vuole andare a caccia dei furbetti di Imu e Tasi ma il personale dell'ufficio tributi è ridotto all'osso e a breve lo sarà ancora di più per un pensionamento. Alla giunta non rimane perciò altra scelta che affidarsi a un professionista esterno, con una spesa che potrà toccare i 40mila euro. Sono giorni intensi per l'ufficio tributi del Quadrilatero essendo vicina la scadenza per i pagamenti di Imu e Tasi da parte dei contribuenti. Oltre che garantire la normale assistenza ai cittadini in materia tributaria, la giunta Tonon ha...
Sabato 4 Giugno 2016 - Ultimo aggiornamento: 05:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
DALLA HOME