Si schianta sulla A27 e i medici
gli trovano un coltello nell'addome

Si schianta sulla A27 e i medici
gli trovano un coltello nell'addome

  • 189
    share
TREVISO - Giallo a Treviso. Un'auto finisce fuori strada e i primi soccorritori si accorgono che il conducente, C.N. di 30 anni, aveva conficcato nell'addome un coltello che gli aveva provocato una profonda ferita.
E' accaduto lungo l'autostrada A27 Mestre-Belluno. Non è ancora stato possibile accertare se si tratti di un gesto autolesionistico, o se l'uomo sia rimasto ferito in una diversa circostanza. Si tratta di un trevigiano di 30 anni; è stato portato all'ospedale di Treviso e qui sottoposto ad un intervento chirurgico.
È in gravi condizioni, ma non sarebbe in pericolo di vita. Testimoni che si trovavano in autostrada hanno detto di aver visto la vettura sbandare prima a destra e poi a sinistra, infine schiantarsi sul guardrail. Ma quando i primi i soccorritori hanno raggiunto l'automobile sono rimasti di stucco: l'uomo nell'abitacolo aveva la lama di un coltello da cucina conficcata all'altezza dello stomaco. Le indagini sul fatto sono svolte dalla Polstrada

 
Martedì 31 Maggio 2016 - Ultimo aggiornamento: 01-06-2016 10:53
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME