«Sentenze pilotate al Tar» chiesti 7 anni per il giudice

Davide Manlio RuffoloTangenti per pilotare i ricorsi. Per questo l'ex giudice Tar Franco De Bernardi rischia una condanna a 7 anni di reclusione, come sollecitato ieri dalla Procura di Roma. I pm Stefano Pesci e Alberto Pioletti contestano all'ex giudice il reato di corruzione in atti giudiziari. Nella stessa udienza, i pm hanno chiesto anche la condanna a quattro anni e dieci mesi di carcere per l'uomo d'affari Giorgio Cerruti.Si legge nel capo d'imputazione che De Bernardi, quand'era in servizio al Tar del Lazio, in cambio della promessa di...
Martedì 31 Maggio 2016 - Ultimo aggiornamento: 05:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
DALLA HOME