Seguici su Facebook Seguici su Facebook     Giovedì 28 Aprile 2016 | | Oroscopo |
TRENDING TOPICS

Napoli, 38enne cerca di sventare rapina ma viene ucciso

COMMENTA
Napoli, 38enne cerca di sventare rapina ma viene ucciso

Domenica 30 Agosto 2015, 11:58

Finisce in tragedia una rapina in un supermercato a Castello di Cisterna, in provincia di Napoli. Secondo la ricostruzione dei carabinieri, due banditi hanno fatto irruzione nel negozio di via Selva e hanno ucciso un cliente 38enne ucraino che ha provato a sventare il colpo. La vittima era un operaio edile regolare in Italia. L'uomo aveva appena finito di fare la spesa quando si è accorto di quello che stava succedendo ed è rientrato nel negozio per fermare i malviventi. E' riuscito a bloccarne uno ma in soccorso del rapinatore è intervenuto l'altro bandito che ha sparato due colpi di pistola che hanno ucciso il 38enne. Alla scena ha assisto anche la figlia di pochi anni della vittima. L'operaio, prima di decidere di intervenire per bloccare la rapina, aveva lasciato la piccolina al sicuro: era seduta nel carrello all'uscita del supermercato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


DIVENTA FAN DI LEGGO



0 commenti presenti

PER POTER INVIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora.


Se non ricordi lo Username o la Password clicca qui

CONDIVIDI LA NOTIZIA

DIVENTA FAN DI LEGGO