SOCIAL ROVENTI

È partita dai social network, sempre più il termomentro degli umori del pubblico televisivo e non solo, la bufera che ha investito Parliamone sabato. Già durante la messa in onda sono infatti apparsi i primi, indignati commenti in rete. «Fuori i nomi degli autori, e domani tutti a casa, la Paola Perego per prima» ha twittato la scrittrice Silvia Ballestra, dando il via ad una serie di tweet inferociti. Nel mirino di tutti la conduttrice, che è diventata un po' il caprio espiatorio di una polemica ben più grande. A sua difesa, sempre...
Martedì 21 Marzo 2017 - Ultimo aggiornamento: 05:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
DALLA HOME