Gioielliere, «verdetto da ribaltare»

Ribaltare la sentenza assolutoria pronunciata in primo grado e condannare all'ergastolo Robert Georgian Nicolau, il romeno accusato di essere uno dei componenti il gruppo cheuccise nella sua abitazione all'Axa il gioielliere romano Francesco Lenzi. È la richiesta fatta oggi dal Pg Antonio Sensale. Quello a Nicolau è il quarto processo nato per la valutazione della vicenda che portò alla morte Lenzi. Era il 25 novembre 2008 quando i carabinieri intervennero dopo la segnalazione di un ferito in una villetta alla periferia della capitale....
Venerdì 2 Dicembre 2016 - Ultimo aggiornamento: 05:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
DALLA HOME