Aids, ignoranza di ritorno

Simona RomanòL'Aids rimane un male sconosciuto, soprattutto fra i giovani. Un ragazzo su 3 crede che si posso trasmettere con un bacio, uno su 4 teme di ammalarsi usando le stoviglie di un sieropositivo. Poco informati anche gli adulti: l'8.6% vede con sospetto l'utilizzo di bicchieri e forchette, il 13.9% è preoccupato per le punture di zanzara. Sono i dati allarmanti diffusi dalla Caritas Ambrosiana, che ha effettuata un'indagine su un campione di 20mila persone in occasione della Giornata mondiale contro l'Aids, celebrata ieri con tante...
Venerdì 2 Dicembre 2016 - Ultimo aggiornamento: 05:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
DALLA HOME