Vittima dei bulli perché il suo corpo è pieno di nei: "Sono coraggiosa e bella, ecco cosa farò"

Vittima dei bulli perché il suo corpo è pieno di nei: "Sono coraggiosa e bella, ecco cosa farò"

"Sono coraggiosa e bella": non si perde d'animo Mathilde Arctander, studentessa 22enne della Norvegia. Con il tempo ha imparato ad accettare il suo corpo e a superare gli episodi di cui è stata vittima da adolescente. Mathilde è ricoperta da nei e voglie per quasi tutto il corpo dalla nascita.





Non si era accorta di essere diversa fino a quando non ha compiuto 13 anni. A quell'età tutti la guardavano come se avesse qualcosa di strano. La ragazza ha nei sul viso, ma è sullo stomaco e le cosce che si estendono enormi macchie nere. 





Anche se possono sembrare inestetismi, Mathilde giura al Mirror che non rimuoverà mai i suoi nei. Ha tentato a lungo di nascondersi, ma ora sente di non avere più problemi: "Ho sempre saputo di avere delle voglie ma a 13 anni la gente mi fissava e "bullizzava". Pensavo fosse troppo dura da sopportare, ma ora non riesco più a notare quelli che mi fissano. Sono unica: non posso essere normale, non ho la pelle normale, ma quello che ho è parte di me e se avessi scelta non me ne libererei.
Mercoledì 11 Ottobre 2017 - Ultimo aggiornamento: 21:16
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME