Tocca il fianco di un ragazzo in un locale, 27enne rischia fino a 3 anni di carcere

Tocca il fianco di un ragazzo in un locale, 27enne rischia fino a 3 anni di carcere

  • 53
    share
Poggia la mano sul fianco di un uomo e ora rischia il carcere. Il 27enne Jamie Harron, di Stirling, in Scozia, durante una serata in un bar di Dubai ha accidentalmente sfiorato un altro uomo sul fianco e per questo è stato fermato e arrestato per 5 giorni con l'accusa di pubblica indecenza.





Come riporta anche il Mirror, l'uomo adesso rischia anche una condanna per un gesto che è stato considerato oltreggioso ma che è nato solo dalla necessità di proteggere un bicchiere menre camminava tra la folla all'interno del locale. Il ragazzo, che lavora come elettricista in Afghanistan, era andato negli Emirati Arabi Uniti per una sosta di due giorni. Dopo che il suo arresto è rimbalzato sui giornali di tutto il mondo il 27enne ha perso il lavoro, ha speso oltre 30 mila sterline in spese legali ed è bloccato negli Emirati dove è in attesa del processo alla fine del quale potrebbe essere condannato a 3 anni. 

«Spero solo che possa risolversi tutto prima possibile, non avrei mai immaginato che questa storia sarebbe andata avanti per così tanti mesi all’inizio. Ho perso il mio lavoro, non ho più soldi, potrei andare in prigione e tutto questo per una sosta di due giorni in questo Paese», ha dichiarato il giovane disperato nella speranza che la giustizia capisca cosa sia realmente accaduto quella sera.
Venerdì 13 Ottobre 2017 - Ultimo aggiornamento: 20:41
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME