"Bruno è stato ucciso dai terroristi". Il drammatico post dei colleghi. Travolto mentre era in vacanza con la moglie e i figli

"Bruno è stato ucciso dai terroristi". Il drammatico post dei colleghi. Travolto mentre era in vacanza con la moglie e i figli

  • 658
    share
"Purtroppo è vero. Il nostro carissimo amico e collega Bruno Gulotta, responsabile del marketing e delle vendite di Tom's Hardware Italia, è stato ucciso ieri a Barcellona dai terroristi..." Così su Facebook Pino Bruno, titolare dell'azienda di Bruno Gulotta, saluta il suo collega postando una foto di tutto il team di lavoro.


 
 


"Alla compagna Martina e ai due figlioletti di Bruno - continua - vanno il nostro affetto e la nostra solidarietà". La morte di Gulotta non è stata ancora confermata dalla Farnesina.
 
 

"Bruno Gulotta è tra le vittime di Barcellona. Me lo ha riferito sua moglie". In questi termini il datore di lavoro dell'italiano che si teme sia tra le vittime dell'attentato sulle ramblas ha confermato la morte del suo dipendente. Pino Bruno è il titolare della Tom's Hardware, dove Gulotta lavora a Legnano come esperto informatico. Bruno ha riferito a Rainews24 di aver parlato con la moglie di Gulotta, che gli ha confermato la morte del marito.
Venerdì 18 Agosto 2017 - Ultimo aggiornamento: 18:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2017-08-18 14:02:26
Integrazione alla comunista e volemose bene alla vaticana. Risultato. Si aggiungono 14 morti e un centinaio di feriti. Per i pacifisti.....vergognatevi siete complici
DALLA HOME