Tre israeliani uccisi a colpi di arma da fuoco da assalitore palestinese

Attacco in Cisgiordania, tre israeliani uccisi da un assalitore palestinese

Tre israeliani sono rimasti uccisi nell'attentato avvenuto oggi a Har Hadar, in Cisgiordania. Lo rende noto la polizia israeliana. Almeno quattro sono gli israeliani colpiti, sia da spari sia da pugnalate. Secondo la radio militare l'assalitore è stato "neutralizzato", quindi ucciso. 

L'autore dell'attacco - 37 anni di Beit Sourik con regolare permesso di lavoro in Israele - è arrivato ai cancelli del villaggio assieme ad un gruppo di manovali palestinesi ed ha aperto il fuoco sui guardiani da distanza ravvicinata.
 
Martedì 26 Settembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 09:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME