Va in spiaggia con un coccodrillo al guinzaglio: arrestato Video
di Giacomo Perra

Russia, uomo porta coccodrillo in spiaggia tra i bagnanti: arrestato

Giornata fuori dall’ordinario quella di ieri per i bagnanti di una spiaggia di Anapa, città della Russia meridionale situata sulle coste del Mar Nero. Trascinato al guinzaglio da un uomo, infatti, tra lo stupore generale, all’improvviso, sulla riva è comparso un coccodrillo.


La presenza dell’animale, che ha spaventato qualcuno e attirato la curiosità di molti, è stata subito documentata da un videoamatore, che, oggi, ha condiviso il filmato, in cui si notano alcuni bambini accarezzare il rettile e posare con lui per una foto (a pagamento) fra l’indifferenza dei genitori, sui social.

Una volta pubblicata e diventata virale, la clip non è passata inosservata allo sguardo attento delle autorità locali. La polizia ha infatti successivamente identificato il proprietario del coccodrillo, tenuto in casa all’interno di un acquario e portato in giro dall’uomo con l’obiettivo di guadagnare qualche soldo dagli scatti con cui i bagnanti gli avrebbero potuto chiedere di essere immortalati, e lo ha arrestato.

Tutt’altra sorte, invece, fortunatamente, è capitata in dote all’animale: poco dopo il fermo del suo crudele padrone, il povero rettile è stato affidato a uno zoo della città di Novorossiysk.
Martedì 11 Luglio 2017 - Ultimo aggiornamento: 13:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME