Traffico di cani e gatti a Milano: indagati due trafficanti

Milano, venti cuccioli di cani e gatti salvati dalla polizia: indagati due trafficanti

Dieci cuccioli di cani e altrettanti di gatti - chiusi in due gabbie all'interno di un furgone - sono stati salvati dagli agenti del commissariato di Rho-Pero (Milano) nel corso di un'indagine che ha sventato un traffico di animali da parte di un'organizzazione criminale.



Un romeno di 29 anni e un moldavo 31enni sono stati indagati per l'introduzione illegale dei cuccioli, traffico illecito di animali e maltrattamenti. Gli agenti, che da tempo davano la caccia alla banda, hanno bloccato un furgone in via dei Fontanili a Rho.

A bordo c'erano i due uomini che nel bagagliaio del mezzo, all'interno delle gabbie, trasportavano i cani razza Shiba Inu e i gatti di razza Scottish fold. Gli animali - provenienti dalla Moldavia - non avevano microchip di identificazione, avevano documenti falsi e non erano stati sottoposti a vaccinazione. I cuccioli sono stati affidati a dei veterinari.
Domenica 24 Gennaio 2016 - Ultimo aggiornamento: 15:38
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME
LE PIU' CONDIVISE