Seguici su Facebook Seguici su Facebook     Martedì 6 Dicembre 2016 | | Oroscopo |
TRENDING TOPICS

"L'ombra occupa il suolo pubblico".
Arriva la tassa da 8,40 euro al metro

8 COMMENTI
"L'ombra occupa il suolo pubblico".
Arriva la tassa da 8,40 euro al metro

Venerdì 20 Marzo 2015, 09:10

di Elisa Giraud
CONEGLIANO - È in arrivo un'altra ondata di imposte per i commercianti coneglianesi che questa volta devono pagare la tassa "sull'ombra".   In prima battuta potrebbe sembrare uno scherzo, invece è uno di quei balzelli nascosti (ma poi nemmeno tanto) tra le pieghe delle norme italiane. Se un negozio o un bar ha una tenda parasole esterna che proietta l'ombra sul suolo pubblico, deve pagare una tassa che rientra nella Tosap, tassa sull'occupazione del suolo pubblico. Seppure l'occupazione sia ovviamente solo virtuale. «È assurdo - afferma Mathias Doimo, titolare del negozio di alimentari "La Dispensa" di via Vital -. Pagheremo anche questa, ma veramente non se ne può più. È una vergogna».  Mathias, 31 anni, ha preso in gestione il negozio nel 2008. All'esterno, per proteggere la vetrina dal sole in modo che i prodotti alimentari non siano direttamente esposti alla luce, ha installato una tenda di quattro metri quadrati. Alcuni giorni fa ha ricevuto da Abaco, la società che gestisce la tassa per conto del Comune, la richiesta di pagamento. L'imposta ha una tariffa di 8,40 euro al metro quadrato e la tassa viene calcolata sulla base della superficie della tenda. Nel suo caso la tenda è di 4 mq, quindi deve pagare 33,6 euro che con i vari arrotondamenti arriva a 34 euro. «Appena avrò pagato - dice provocatoriamente Mathias - , mi adeguerò e comincerò a fare aperitivi all'esterno». 


DIVENTA FAN DI LEGGO



8 commenti presenti
Ma davvero... ..stiamo scherzando? Ribellatevi !!
Commento inviato il 2015-03-20 16:30:48 da tetrabyte67
E quando..... Il sole gira oppure si annuvola che fanno ti ridanno i soldi ? Io non credo.
Commento inviato il 2015-03-20 13:38:33 da gemino69
Lo Stato è davvero furbo durante la giornata il sole non è sempre nello stesso punto del cielo, quindi l\'ombra ha una dimensione diversa in diversi momenti della giornata. Come fare per succhiare soldi allora? è semplice misuriamo i m² della tenda e facciamo pagare in base a questi... DIREI CHE NON FA UNA PIEGA, si per un comune amministarto dai fratelli Dalton.
Commento inviato il 2015-03-20 13:05:46 da guallio
Balzelli Motivi per far pagare ce ne sono quante ne volete. Ad es. può essere considerata occupazione di suolo pubblico anche l\'utilizzo del trepiedi per la macchina fotografica, che tra l\'altro viene considerato pari alla misura minima di 1 metro/q. Per quanto riguarda l\'ombra delle tende è comunque prevista dalla normativa vigente una riduzione del 30% dell\'imposta. Comunque sempre uno schifo è.
Commento inviato il 2015-03-20 12:14:33 da FosterDC
Tassa sull\'ombra. A Roma è sempre esistita ed è stat abolita soltanto nel gennaio 2014. Si gava anche su gli immobili che si allargavano nei piani superiori, rispetto al piano terra o di calpestio, e che \"proiettavano\" l\'ombra sul sottostatnte marciapiede (suolo pubblico). A breve si tasserà anche l\'ombra poiettata dalle persone nelle giornate assolate :(
Commento inviato il 2015-03-20 11:10:21 da CITTADINO_INCAZZATO
Anche il calcolo matematico è una truffa!!! Una parte dell\'ombra occupa la vetrina che non credo rientri nel suolo pubblico. Perché pagare calcolando l\'ampiezza della tenda??????
Commento inviato il 2015-03-20 10:50:30 da me stesso
siamo alla FRUTTA,spero qualcuno si rifiuti ,questa è una barzelletta ma in italia può succedere anche questo,ci sono tanti stipendi da pagare cari cittadini.
Commento inviato il 2015-03-20 09:34:31 da Pierdamiano Savioli
siamo governati da personaggi avidi BASTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA
Commento inviato il 2015-03-20 09:27:54 da makio

PER POTER INVIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora.


Se non ricordi lo Username o la Password clicca qui