Seguici su Facebook Seguici su Facebook     Martedì 28 Giugno 2016 | | Oroscopo |
TRENDING TOPICS

Rumeno ubriaco investe e uccide una bimba
di 9 anni e la mamma. La folla tenta il linciaggio -Foto

FOTO | 2 COMMENTI
Rumeno ubriaco investe e uccide una bimba
di 9 anni e la mamma. La folla tenta il linciaggio -Foto
Le immagini dello schianto di Arezzo Tv

Domenica 31 Gennaio 2016, 19:55

AREZZO - Una bambina di 9 anni e la sua mamma sono morte dopo che entrambe sono state investite da una minicar guidata da un cittadino romeno ubriaco a Montione, alle porte di Arezzo. È accaduto nel tardo pomeriggio.   
  Alla guida del veicolo un cittadino romeno, rimasto contuso, e che è stato estratto fuori dall'abitacolo dai vigili del fuoco. Sul posto, oltre ai sanitari, anche la polizia municipale.  Da quanto emerso ci sono stati anche momenti di tensione: alcuni abitanti della zona avrebbero minacciato di aggredire il conducente della minicar.  Sulle cause dell'incidente in corso accertamenti da parte dei vigili urbani. Da una prima ricostruzione la minicar avrebbe sbandato travolgendo mamma e figlia che camminavano lungo la strada.  La madre della bimba, Barbara Fiacchini, 50 anni, di origine polacca, sposata con un italiano e residente ad Arezzo con la famiglia, camminava lungo la strada, pare sul marciapiede, con la bambina di dieci anni quando è stata investita da una minicar condotta dal cittadino romeno.  L'impatto è stato violentissimo. Il conducente della minicar che ha investito madre e figlia, romeno, è stato portato in ospedale dove è piantonato dalla polizia municipale che sta verificando la sua posizione. Secondo quanto emerso dagli accertamenti dei vigili urbani, sarebbe stato alla guida in condizioni alterate dall'alcol. Il tasso alcolico rilevato sarebbe di 4 volte superiore al limite.  Per lo choc un'operatrice sanitaria è stata colta da malore.  ARRESTATO IL CONDUCENTE UBRIACO È stato arrestato il conducente della minicar che nel tardo pomeriggio di oggi ha investito e ucciso una bambina di 9 anni e la madre, Barbara Stepien Fiacchini 50 anni, a Montione, frazione alle porte di Arezzo.  All'uomo, un cittadino romeno, sarebbe stato contestato l'omicidio colposo aggravato dal fatto che era alla guida ubriaco.  Ad eseguire l'arresto la polizia municipale che sta conducendo gli accertamenti, coordinati dal pm Elisabetta Iannelli. L'uomo dovrebbe essere trasferito dall'ospedale al carcere in serata. Forte dolore in città e rabbia e commozione sui social per la dinamica dell'incidente.
+++++ACCADE ORA+++++ #Arezzo#Rumeno ubriaco investe e uccide una bimba, grave la madre. La folla tenta il #linciaggio: http://goo.gl/gqnOvn Pubblicato da Leggo - Il sito ufficiale su Domenica 31 gennaio 2016

© RIPRODUZIONE RISERVATA


DIVENTA FAN DI LEGGO



2 commenti presenti
sempre loro avanti ad ospitare
Commento inviato il 2016-02-01 10:09:49 da makio
ci sarà risarcimento???? visto che il tabaccaio che ha ucciso un ladro moldavo in casa propria (((che giustizia ridicola!!)) oltre alla condanna per eccesso di difesa, dovrà pure risarcire i familiari,,questo rumeno risarcirà il marito \padre che ha subito questa tragedia??????
Commento inviato il 2016-02-01 04:02:19 da Siska

PER POTER INVIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora.


Se non ricordi lo Username o la Password clicca qui