La moglie non cucina, non pulisce e non stira:
il marito la denuncia. Ora lei rischia il carcere

La moglie non cucina, non pulisce e non stira:
il marito la denuncia. Ora lei rischia il carcere

La moglie non cucina, non stira e si rifiuta di fare le faccende di casa, il marito la denuncia.
È accaduto a Latina, dove un uomo ha chiamato i carabinieri perché la moglie si rifiutava di fare i lavori domestici e ora la donna rischia una condanna da due a sei anni di carcere per maltrattamenti in famiglia.

A riportare il fatto è La Repubblica. L'uomo, un 47enne, avrebbe denunciato diversi atteggiamenti della moglie: la donna da due anni lo avrebbe ripetutamente insultato, gli avrebbe negato l'accesso alla camera da letto e lo avrebbe costretto a vivere in una casa sporca.

Il sostituto procuratore Gregorio Capasso ha così deciso che ci sono gli estremi per configurare il reato di maltrattamenti in famiglia.
Mercoledì 3 Febbraio 2016 - Ultimo aggiornamento: 04-02-2016 09:13
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME