Seguici su Facebook Seguici su Facebook     Venerdì 9 Dicembre 2016 | | Oroscopo |
TRENDING TOPICS

Cristiana, 16 anni, muore in uno scontro tra due auto. Grave la sorella gemella -Foto

FOTO | COMMENTA
Cristiana, 16 anni, muore in uno scontro tra due auto. Grave la sorella gemella -Foto
Cristiana Azzoli

Sabato 9 Gennaio 2016, 15:16

CASSINO - Aveva appena compiuto 16 anni Cristiana Azzoli, la ragazzina morta ieri sera nell'incidente stradale avvenuto alle 22 circa in via San Pasquale a Cassino, in provincia di Frosinone. La vittima viaggiava su una Fiat Panda insieme alla sorella gemella, e due ragazzi.     Il 19enne alla guida deve aver perso il controllo del veicolo schiantandosi contro la fiat punto guidata da un 43enne di Cervaro. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco, tre ambulanze e gli agenti della polizia stradale di Cassino. Le gemelle sono state estratte dalle lamiere ma per Cristiana non c'è stato nulla da fare, è morta poco dopo in ospedale a Cassino. Trasferito a Roma in condizioni gravi il 43enne alla guida della Punto, mentre i tre giovani feriti hanno prognosi di venti giorni.  UNA PAGINA FB NEL SUO RICORDO È già attiva una pagina facebook dove i suoi amici stanno lasciando pensieri e dolore in seguito alla morte della giovane. La pagina si chiama "Cristiana Azzoli, nei nostri cuori". Commovente il primo messaggio:  Era la tua risata che mi faceva stare bene
Il tuo essere "pazza" divertente solare a darmi quella carica di Energia che facevi sentire a tutti. Perché tu eri così angelo mio sempre con quel sorriso stampato sul volto. Sempre divertente, sempre disponibile pronta ad aiutare chi ne aveva bisogno, con un cuore immenso e puro ..
Immensa come la tua anima
Immensa come era quella tua presenza che mi faceva felice. Quella stessa felicita che ho perso
Mi sento come se avessi fatto tanti passi indietro. Mi sento un vuoto. Mi sento Vuota
Mi manchi angelo mio, Vienimi in sogno ho bisogno di te. Bisogno del mio angelo CUSTODE.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


DIVENTA FAN DI LEGGO



0 commenti presenti

PER POTER INVIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora.


Se non ricordi lo Username o la Password clicca qui