Seguici su Facebook Seguici su Facebook     Domenica 11 Dicembre 2016 | | Oroscopo |
TRENDING TOPICS

A 15 anni uccide la madre e il compagno
che da tempo abusavano di lei -Foto

FOTO | COMMENTA
A 15 anni uccide la madre e il compagno
che da tempo abusavano di lei -Foto
Destiny Garcia

Venerdì 8 Gennaio 2016, 09:36

di Ida Artiaco
Ha solo 15 anni ma potrebbe essere condannata, alla stessa stregua di un’adulta, a trascorrere tutta la vita in prigione con l’accusa di omicidio e detenzione illecita di arma da fuoco.
  Destiny Garcia, teenager originaria di Brooklyn, New York, ha confessato di aver ucciso sua madre e il patrigno. I resti delle due vittime, Rosie Sanchez di 38 anni e Anderson Nunez di 40, sono stati ritrovati lo scorso sabato nel loro appartamento nel quartiere della Grande Mela.  La ragazza avrebbe confidato a un cugino di aver commesso il crimine per mettere fine alle continue violenze sessuali subite da parte del compagno della mamma, secondo quanto riportato dalla polizia, che, dopo aver ricevuto una chiamata anonima, probabilmente da parte di un parente, ha fatto irruzione nell’abitazione delle vittime, trovandole già in stato di decomposizione.  Il corpo della donna era su una sedia nella stanza da letto, uccisa, come testimonia l’autopsia, da un colpo di pistola all’orecchio e una coltellata al petto. L’uomo era invece sul pavimento della cucina, sparato alle braccia e colpito più volte con un’arma affilata al corpo e alla testa.  Secondo quanto riferito dai media locali, Destiny avrebbe ucciso anche la madre per aver ignorato le sue richieste di aiuto contro le violenze subite dal compagno e per aver lei stessa abusato fisicamente della figlia. Probabilmente l’omicidio si sarebbe consumato intorno al 27 dicembre, poi la ragazza sarebbe andata via dal padre biologico per alcuni giorni prima di tornare a New York per festeggiare il Capodanno a Times Square insieme alle amiche. E mentre si attende la sentenza, che potrebbe relegarla in cella per tutta la vita, la polizia è sulle tracce di un altro 15enne che pare abbia recuperato l’arma usata da Destiny per compiere l’omicidio. 

La ragazzina rischia l'ergastolo. "Non ce la faceva più"

Posted by Leggo - Il sito ufficiale on Venerdì 8 gennaio 2016

© RIPRODUZIONE RISERVATA


DIVENTA FAN DI LEGGO



0 commenti presenti

PER POTER INVIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora.


Se non ricordi lo Username o la Password clicca qui